SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE E PROTOCOLLO ITACA

Protocollo Itaca

La sostenibilità ambientale in edilizia viene promossa attraverso sistemi di valutazione e certificazione degli edifici, come ad esempio il Protocollo Itaca, siano essi residenziali che non residenziali.
Progettare e realizzare immobili seguendo criteri di sostenibilità ambientale significa migliorare il comfort abitativo, riducendo contemporaneamente l’mpatto ambientale, sia in fase costruttiva che di esercizio.
L’obiettivo principale del sistema di certificazione è ottenere manufatti edilizi con prestazioni energetiche più elevate rispetto al livello imposto dalla normativa e standard abitativi oltre la media.

Un edificio certificato secondo il PROTOCOLLO ITACA è “garantito”

Infatti il certificato è una garanzia sia per quanto riguarda la bontà e l’efficacia delle scelte progettuali, sia per la corretta esecuzione.
La procedura si esplica in due momenti:
– la valutazione del progetto, che si conclude con l’emissione dell’ATTESTATO DI SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE. In questa fase si valuta la bontà delle ipotesi progettuali;
– in fase esecutiva in cantiere, si verifica la corretta realizzazione, che si conclude con l’emissione del CERTIFICATO DI SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE dell’edificio come realizzato.
Inoltre, applicando il PROTOCOLLO ITACA, si possono ottenere importanti incentivi finanziari e volumetrici.

PROTOCOLLO ITACA PUGLIA 2017
Il recente aggiornamento normativo sulla sostenibilità in Puglia ha modificato notevolmente la procedura e ha reso indispensabile un approfondimento sui nuovi concetti.

I tecnici CERTIFICATORI di SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE del TEAM ARCUBE hanno pertanto appena concluso il corso di aggiornamento sul NUOVO PROTOCOLLO ITACA, consapevoli dell’importanza della continua formazione. Ciò al fine di poter continuare a promuovere e redigere progetti orientati alla sostenibilità e per mantenere, primi fra tanti, l’iscrizione nell’ELENCO REGIONALE CERTIFICATORI DI SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE (Bari_Elenco_certificatori_15-04-2018) e quindi poter continuare a formulare e firmare il Protocollo Itaca Puglia.

Per maggiori informazioni http://www.regione.puglia.it

SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE E PROTOCOLLO ITACA

Comments (0)