Il Solare Termoelettrico

foto-archimede1-225x300[1]Semplice come un pannello solare termico, ma capace di produrre anche elettricità oltre ad acqua calda. Un generatore di elettricità che sfrutta il calore del sole senza usare turbine o parti mobili, come invece avviene nel solare termodinamico, ma convertendo la differenza termica direttamente in elettricità. Il solare termoelettrico, finora messo in ombra dai più convenienti sistemi fotovoltaici e termodinamici, potrebbe essere la promettente terza via per l’elettricità e il calore dal sole.

L’efficienza che raggiunge nella produzione elettrica – del 4,6% – è piuttosto bassa se paragonata a quelle del fotovoltaico, in media 15-20% (le celle FV da record vanno oltre il 40%). Ma la tecnologia in questione ha caratteristiche che la potrebbero rendere molto interessante: richiede molti meno materiali per essere costruita e potrebbe dunque diventare molto più economica una volta diffusa. schemavapore[1] E poi funziona bene anche senza irradiazione diretta e, come detto, può produrre assieme acqua calda, calore ed elettricità, dimezzando così i costi.

La nuova tecnologia non sarebbe un sostituto del fotovoltaico, ma offre “un’altra via” per sfruttare la immensa quantità di energia che il sole offre. 1478[1] Visto che il generatore termoelettrico può essere integrato in collettori solari termici potrebbe essere messo in campo molto facilmente,“senza bisogno di incentivi”: un’innovazione che potrebbe , nel tempo risultare molto conveniente.

Fonte: QualEnergia.it

Il Solare Termoelettrico

Comments (0)