Acquisto prima casa: il leasing sostituisce il mutuo.

casa arcube

Acquisto prima casa: il leasing sostituisce il mutuo per aiutare gli under 35 ad acquistare la prima casa e contribuire al rilancio del mercato dell’edilizia. La proposta di legge  prevede una detrazione fiscale del 19% fino a un massimo di 15 mila euro annui, per i giovani sotto i 35 anni con un reddito fino a 55 mila euro che decidano di ricorrere alla locazione finanziaria (leasing) in alternativa al mutuo per l’acquisto dell’abitazione principale. w E per favorire l’esercizio dell’opzione finale di acquisto dell’immobile, il disegno di legge prevede una detrazione del 19% del costo di acquisto del bene, per un importo non superiore a 20.000 euro. Le suddette agevolazioni possono essere applicate anche agli agli over 35, però  ridotte del 50%, purché privi di prima casa e con reddito complessivo non superiore a 55.000 euro all’atto della stipula del contratto.

Oltre che per i privati, il disegno di legge prevede vantaggi anche le imprese di costruzione: per le cessioni di immobili, anche da costruire, derivanti da contratti di leasing oggetto del disegno di legge, le imposte di registro, ipotecaria e catastale sono dovute in misura fissa.

images (1)  Inoltre, per favorire la vendita di immobili ad alte prestazioni energetiche e di immobili nuovi invenduti, lo stesso disegno di legge riconosce all’utilizzatore che eserciti l’opzione finale di acquisto, un credito d’imposta pari al 5% del costo di acquisto dell’immobile con classe energetica A o del 2% del costo di acquisto dell’immobile con classe energetica B.

Fonte: Edilportale.com

Acquisto prima casa: il leasing sostituisce il mutuo.

Comments (0)